apparatus (symbol)

Mentre l’apparato verticale non ha bisogno di abbreviazioni e simboli, perché affida la rappresentazione della diacronia correttoria alla verticalità delle varianti in colonna, l’apparato orizzontale necessita di indicazioni e simboli per evitare di spiegare verbalmente e analiticamente ogni variante. Un apparato funzionale deve essere razionale e sintetico, a cominciare dalla rappresentazione uniforme degli stessi fenomeni grafici con opportuni indicatori. Tali indicatori possono essere dati in forma abbreviata o in forma simbolica, da cui la distinzione tra:

apparato parlato: quando vengono utilizzate abbreviazioni a significare fenomeni correttori omogenei;

apparato simbolico: quando al medesimo scopo vengono utilizzati simboli (Italia and Raboni 2010, 57).

Related entries

Tags:

Comments are closed.