edition (hypertext)

  • By WoutDLN
  • 18 April, 2014
  • Comments Off on edition (hypertext)

Un’edizione critica, si presenta quindi come un’iperedizione, perché sfrutta tutte le possibilità della lettura non sequenziale. A parte elementi accessori, come studi preparatori sulla tradizione dell’opera, sulla biografia dell’autore ecc. (oltre, ovviamente alle concordanze), il testo critico può essere accompagnato dalla trascrizione di tutti i testimoni. Ciò consente di eliminare dall’apparato le varianti non significative alle quali il lettore ha accesso diretto mediante un sistema in grado di collegare un certo segmento del testo critico a quello corrispondenti nei vari testimoni (Stussi 1994, 260).

if “hypertext edition of a classical work” simply means a digitised text version supplied with a few relevant external hyperlinks, then there can be no telling how many hypertext editions are currently out there online. But if we by hypertext edition mean a digital edition, composed for scholarly uses and needs, of a particular classical work, presenting some or all of the differing textual versions of the work and interconnecting them using hypertextual links, then the supply is scarce (Dahlström 2000, §8).

Related entries

Tags:

Comments are closed.